top of page

Scarabeo rinoceronte | Vaccarella 'e san Giuvanne s.f.



I grossi e comuni scarabei rinoceronti hanno ricevuto a Napoli il nome di "vaccarelle" o "vaccarielli", forse per il caratteristico corno sul capo che ne contraddistingue il maschio. La femmina di questa specie è spesso etichettata con un nome diverso ("monaco"). La pupa a giugno si schiude e fuoriesce l'adulto che vola nelle lunghe sere in prossimità del solstizio d'estate (24 giugno) festa di San Giovanni Battista, per questo al nome "vaccarella" spesso segue "'e san Giuvanne".

779 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page